cachi

Smentite che non lo erano

Torno su una vecchia storia perché Luca Sofri ha voluto dedicarvi un paragrafo della sua benemerita rubrica. E mi ha sorpreso, visto che stimo autore e rubrica.

Ha scritto Luca:

Molti giornali hanno dato spazio al racconto fatto da un dirigente del sindacato CISL a una trasmissione di Radio24, per cui Beppe Grillo sarebbe stato pagato una volta in nero dalla CISL per la partecipazione a un vento, con dieci milioni di lire in contanti. Ma era una storia falsa, e la CISL ha mostrato come quel lavoro sia stato pagato e denunciato regolarmente.

La cosa buffa – diciamo – è che il dirigente in questione ha detto che il compenso era di 10 milioni di lire, per uno spettacolo da fare in un paese in un dato anno. La CISL ha “smentito” presentando una regolare fattura di 30 milioni di lire per uno spettacolo fatto in un paese diverso in un anno diverso.

Io non so se la CISL abbia mai pagato in nero Grillo, ma so che questa certamente non è una smentita.

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...