Caro Stefano, grazie

Caro Stefano, comunque vada per me è stato un successo. Te lo dico oggi perché queste cose dette dopo aver saputo il risultato assumono un significato diverso.

Sono felice che tu mi abbia dato la possibilità di mettere la mia passione e la mia competenza in ambito scolastico al servizio del tuo progetto di rinnovamento di questa città. Sono felice di aver conosciuto grazie al lavoro nel tuo comitato persone meravigliose, appassionate, competenti, vere. In una parola belle.

Raramente facendo politica mi è capitato di incontrare una persona così aperta al confronto e così capace di delega. In questo assomigli veramente tanto alle migliori qualità di Riccardo Sarfatti.

Raramente un candidato ha dimostrato con i fatti (come hai fatto tu in questa campagna) che per lui la frase “la scuola al primo posto” non è solo uno slogan. So che tutto questo patrimonio – comunque vada – non verrà di disperso e questo è un grande successo. Per Milano innanzi tutto, ma anche per tutto il centrosinistra.

Comunque vada, la mia competenza sarà al servizio del vincitore, ma se sarai tu il nostro candidato a questa si aggiungerà la passione e la gioia di lavorare per e con chi vuole cambiare le cose con uno sguardo contemporaneo sulla nostra città. Certamente tutti  i nostri candidati (persone di livello incommensurabile) vogliono che le cose cambino, ma con te sarebbe diverso: il tuo sguardo sulla città è diverso. E poi tu in questi mesi mi hai insegnato ad amare Milano come non l’ho amata mai. E per cambiare veramente le cose bisogna amarle.

Grazie ancora per questi due mesi indimenticabili.

Annunci

One comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...