Responsabilità collettiva

Ieri si sono tenute le direzioni del Pd milanese e lombardo che dovevano discutere del risultato delle primarie milanesi a partire dalla messa a disposizione del mandato dei due segretari. Quella provinciale non si è conclusa a causa del numero di persone iscritte a parlare (a mezzanotte, quando si è deciso di aggiornare a oggi, mancavano ancora 18 interventi).

Il dibattito è stato molto bello e utile e – almeno per me – importante per chiarirmi le idee e a definire meglio l’analisi che avevo fatto. Non sono intervenuto in Direzione regionale per dare più spazio a chi non è negli organismi e dunque ha meno occasioni di parlare (della Segreteria regionale hanno parlato solo il Segretario e il suo vice), mentre dirò alcune cose in Direzione provinciale.  Ad esempio sosterrò che rinnovare la fiducia a Cornelli vuol dire assumersi una responsabilità collettiva e dare un mandato chiaro a proseguire secondo la rotta indicata da lui stesso nella relazione.

Come previsto, infatti, la patata bollente non se la vuole prendere nessuno e il mandato è stato (per Martina) e sarà (per Cornelli, almeno a giudicare dagli interventi di ieri) rimesso nelle mani di chi lo aveva messo a disposizione. I giornali probabimente ci ricameranno un po’ sù e questo è nelle cose. Spero però che i dirigenti del partito a tutti i livelli non vorranno alimentare polemiche. Anche questo è assumersi una responsabilità collettiva.

Ecco perché sono certo che quando andrò a consultare il mio feed reader e la rassegna stampa non scoprirò qualche facile ironia in particolare da chi – se aveva qualcosa da dire – avrebbe potuto farlo in direzione, ma non si è visto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...