Boeri e Pisapia: ben più di uno scontro tra cavalli di razza

Apparentemente la vicenda Boeri-Pisapia che ha fatto temere il peggio per alcune ore è finita con un nulla di fatto, o quasi: il Sindaco ha restituito quasi tutte le deleghe al suo assessore (fatta salva quella su Expo: ma il casus belli non è stato – ufficialmente – un Museo?), permettendo così al recordman di preferenze (secondo solo a Berlusconi) di rimanere a far parte della sua giunta. Possono pensarla così quelli che di fronte al divorzio della scorsa settimana hanno derubricato il tutto ad un problema caratteriale, alla rottura di un rapporto di fiducia tra due prime donne.

articolo e commenti su iMille Magazine
Annunci