Il libero arbitrio di Giovanni Scattone

Lo cielo i vostri movimenti inizia; / non dico tutti, ma, posto ch’i’ ‘l dica, / lume v’è dato a bene e a malizia,

e libero voler; che, se fatica / ne le prime battaglie col ciel dura, / poi vince tutto, se ben si notrica.

Dante, Pg XVI 72-78

Così come – per opportunità – avrebbe dovuto scegliere di non accettare una cattedra nella scuola di Marta Russo, Giovanni Scattone ha ora opportunamente scelto di lasciarla.

Annunci

3 comments

  1. Secondo me non dovrebbe insegnare proprio. Altrimenti potrebbe anche passare sopra al simbolismo di occupare la cattedra della scuola della vittima.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...