Bindi, Alfano e i matrimoni gay

I fatti sono noti: Alfano dichiara che se la sinistra andrà al governo verrà approvata una legge per il matrimonio gay, Rosy Bindi risponde che “Il matrimonio è solo eterosessuale, [per il PD] è un punto molto fermo” e ne segue l’inevitabile polemica. La cosa più sorprendente è che Bindi ha detto proprio così: “un punto molto fermo”; che effettivamente – fosse vero – sarebbe una notizia solo il fatto che il PD ha trovato un punto fermo su un tema così delicato.

continua su The Monitor

 

Annunci