Mai con chi tradisce le Primarie

Facciamo un gioco di simulazione. Pisapia vince le primarie di Milano e il Pd annuncia che non riconosce il risultato e candida Boeri. Per molto meno, quando la Sen. Baio (poi passata al Terzo Polo) propose semplicemente di riflettere, in rete fu il delirio. Gruppi su Facebook, appelli on line, insinuazioni infamanti sui segretari provinciale e regionale del Pd. Vendola poi ne approfittò per lucrare un altro zero virgola a Bersani. Poi tutto andò come doveva andare e come nessuno nel gruppo dirigente democratico aveva mai messo in dubbio che sarebbe andata: pieno sostegno a Pisapia. Ne seguirono il trionfo alle elezioni, il Pd largamente primo partito in città e un plebiscito di preferenze per Boeri.

continua su The Monitor
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...