La spending review e l’istruzione

Spending review significa revisione della spesa (pubblica, in questo caso). Lo preciso non per un rigurgito di sciovinismo, ma perché sia chiaro che il termine di per sé è neutro. Dall’esame potremmo anche scoprire che in un determinato settore è necessario tagliare, ma anche no. Se questa affermazione vi sembra eccessivamente “veltroniana”, abbiate la pazienza di leggere fino in fondo.

 per IlSussidiario.net
Annunci