Il PD non è il PDS (e scoccia ribadirlo)

Su qdR abbiamo scritto tante volte dei due mali che hanno afflitto il gruppo dirigente del PD bersaniano: il terrore di chiunque si agitasse alla sua sinistra e la riscoperta, dopo la felice parentesi veltroniana, dell’antiberlusconismo militante. Le vicende degli ultimi giorni hanno reso evidente quanto fosse potenzialmente distruttiva quell’impostazione.

continua su qdR

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...