Grazie Presidente

Nei momenti più difficili della crisi istituzionale che ha visto la Presidenza al centro della bufera inopinatamente innescata da Di Maio e Salvini, ho sempre sostenuto che la maggior parte dei commentatori stesse sbagliando analisi. Mattarella infatti non ha fatto quello che ha fatto per la persona del Prof. Savona, ma per tutelare la Presidenza.

Mattarella aveva un ottimo motivo per non volere Savona al MEF, ma la ragione per cui andava difeso senza indugi non era questo. Il rifiuto di fare un passo indietro da parte di Salvini e Di Maio sarebbe stato un precedente inaccettabile. Per due motivi: perché era la prova provata del fatto che il Presidente del Consiglio fosse eterodiretto e soprattutto perché era il tentativo di modificare de facto l’art. 92 della Carta, ovvero una prerogativa del Capo dello Stato.

Quindi, in sintesi, la rottura avviene non sul veto (quella è appunto -se motivato- una prerogativa), ma sul rifiuto di Salvini e Di Maio -per interposto Conte- di accettarlo. Sembra una questione di lana caprina, ma così non è per chiunque abbia a cuore la difesa della Costituzione repubblicana.

Ecco perché non ha capito nulla chi oggi dice che Mattarella si è contraddetto mettendo Savona in un’altra casella. Intanto perché passa da un Ministero pesante (forse il più pesante) a uno senza portafoglio. Ma soprattutto perché quello spostamento rappresenta la prova che quel “veto” è stato recepito, quindi la prerogativa della Presidenza rispettata.

I governi e i ministri cambiano anche più volte in una legislatura. Ma per cambiare l’art. 92 la procedura è per fortuna un pelo più complessa… Mattarella ha vinto la sua battaglia, che era questa, non certo fare un dispetto al Prof. Savona.

Grazie Presidente.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...