Tre cose sulla #AssembleaPD. Tre di tre: al Pd servono coerenza credibilità e determinazione

Dopo l'Assemblea Nazionale PD del 7 luglio ho scritto alcune riflessioni. Vista la lunghezza le ho divise in tre post e oggi pubblico la terza e ultima parte. Buona lettura! Di seguito i link alle prime due. Uno di tre: Renzi e i riformisti Due di tre: il tempo da qui al congresso sia ben … Continua a leggere Tre cose sulla #AssembleaPD. Tre di tre: al Pd servono coerenza credibilità e determinazione

Annunci

Tre cose sulla #AssembelaPD. Due di tre: il tempo tra qui e il congresso sia tempo ben speso

Con l'Assemblea Nazionale di sabato scorso si è aperta la fase congressuale. Sono tra i pochi che pensa che tempi distesi siano preferibili a tempi compressi. È troppa infatti la carne al fuoco per ridurre tutto ad una conta interna. C’è da discutere di linea politica come ad ogni congresso, ma -per la prima volta … Continua a leggere Tre cose sulla #AssembelaPD. Due di tre: il tempo tra qui e il congresso sia tempo ben speso

Tre cose sulla #AssembleaPD. Uno di tre: Renzi e i riformisti

Pubblico in tre post successivi alcune riflessioni sull’Assemblea Nazionale del Pd che si è tenuta sabato. Questo è il primo. L'Assemblea ha confermato (purtroppo, e sottolineo purtroppo) la considerazione che mi avete visto fare molte volte dal 4 marzo. Matteo Renzi è un leader difficile (eufemismo) da sostituire. Se un leader alternativo a Renzi ha … Continua a leggere Tre cose sulla #AssembleaPD. Uno di tre: Renzi e i riformisti

Giustizialismo e consenso.

Sono convinto che gli arresti di ieri non penalizzeranno la Raggi. Perché? La risposta è semplice se si parte da una breve storia del giustizialismo in politica. Ovviamente la taglio con l'accetta (sono circa 25 anni di storia patria), ma mi serve per evidenziare come -con buona pace del giapponese Travaglio- piano piano il tema … Continua a leggere Giustizialismo e consenso.

Riflessioni sparse dopo #assembleaPD

Ma è andata così male come dicono? Si. Martina fa un buon discorso nella parte di analisi e pessimo in quella di sintesi e prende gli applausi solo sulle parti che strizzano l’occhio alla minoranza, che con una standing ovation ne decreta la morte come reggente. Peccato. Per lui, ma soprattutto per il Pd. Orlando … Continua a leggere Riflessioni sparse dopo #assembleaPD